Il Platino

Il Platino è il metallo più prezioso che esista in natura e anche il più difficile da "domare", a causa della sua durezza e della resistenza. La sua storia inizia migliaia di anni fa in Egitto, per continuare con gli Incas e arrivare fino a noi, carica di bellezza e preziosità. Il platino è speciale per molti motivi: è molto raro e le sue maggiori miniere si trovano in Sud Africa e in Russia. E' un metallo puro, con una forte luminosità lattea, ideale per riflettere in maniera discreta la luce dei diamanti. E' eterno, perchè le sue caratteristiche ne garantiscono l'inalterabilità nel tempo. E' totalmente anallergico, per cui può essere indossato anche sulle pelli più sensibili.

Purezza, rarità, eternità: le caratteristiche del platino sono anche quelle dei più profondi sentimenti e delle emozioni irripetibili.
Per questo, un gioiello in platino è capace di esprimere un amore e una complicità che dureranno per sempre.

Perchè il platino è più prezioso dell'oro?

Perchè è più puro (95% contro il 75% dell'oro).
Perchè ha un peso specifico superiore (21,64 contro 19,30).
Perchè è molto più raro.
Perchè la sua lavorazione è molto complessa e può essere svolta solo da artigiani di altissimo livello.
Perchè è neutro e anallergico (viene usato anche per le valvole cardiache).